Vai al contenuto
Portale Softair Pegatiros.com

Come essere un pilota da combattimento nell'esercito spagnolo?

03/02/2020

Benvenuti!

Buongiorno, sono il capitano Delgado, pilota di caccia F-18 e assegnato all'ala 12 alla base di Torrejón de Ardoz a Madrid.

Alla domanda su cosa devi fare per diventare un pilota di caccia nell'aeronautica spagnola? La prima cosa che dobbiamo fare è studiare liceo sotto l'aspetto scientifico-tecnico e una volta terminati quei due anni, con il voto che abbiamo al liceo e il grado di selettività, ti dà la possibilità di accedere alla General Air Academy, a San Javier (Murcia), praticamente come in qualsiasi altra università.

L'unica eccezione è che devi fare alcuni test di filtro in inglese, psicotecnica, test fisici e test medici. Dopo questi filtri e con la tua selettività e i voti delle scuole superiori puoi accedere alla General Air Academy. Sono cinque anni, come in qualsiasi altra Università e fondamentalmente quello che avrai sono materie teoriche tipiche di qualsiasi Ingegneria.

Quindi avrai più argomenti militari, in particolare dal campo militare e poi tre percorsi di volo, che è ciò che specifica la differenza con altri soldati che sono in altre accademie. Ci sono tre fasi del volo. Nel primo corso, che si svolge nel terzo anno accademico dell'Accademia, si svolgono nel "Pillán", un semplice aereo leggero, che determinerà se sei idoneo o meno al volo. Il secondo corso di volo, il più importante, è fatto in un C-101, un piccolo reattore di fabbricazione spagnola e il grado che segui in questo corso è molto importante quando si tratta di scegliere tra i diversi aspetti che hai, che è caccia e attacco, trasporto ed elicotteri. Se quella nota ti consente di accedere al corso di caccia e attacco, nel tuo quinto anno dell'Accademia e facendo il tuo terzo anno di volo, andrai alla base aerea Talavera la Real a Badajoz, e lì nell'F-5 Effettuerai la fase di caccia e attacco.

Cartella medica delle esclusioni:

Ordinare PRE / 2622/2007, del 7 settembre ("BOE" numero 220, del 13 settembre), http://www.defensa.gob.es/. modificato dall'ordine PRE / 528/2009 del 2 marzo ("BOE" numero 55 del 5 marzo) http://www.defensa.gob.es/. Per qualsiasi altra informazione sull'accesso alle forze armate è possibile visitare il sito Web di reclutamento: www.reclutamiento.defensa.gob.es

Cinese (semplificato)DutchIngleseFranceseTedescoItalianoGiapponesePortogheseRussianSpagnolo